skip to Main Content

MyPass Ski lancia la soluzione ‘Pay per Use’

Dal primo Stagionale Pay Per Use, ad oggi la soluzione più avanzata nel settore sciistico, alle ultime proposte innovative per assicurazione, pagamenti, green pass ed esperienza sulle piste: sono alcune delle novità di MyPass Ski, l’App dedicata agli sciatori e amanti della montagna. 

Le novità sono state presentate da Guya Paganini, Amministratore Delegato MyPass, insieme ai Partner Bruno Felicetti, Direttore Generale Funivie Madonna di Campiglio Spa, Luca Corti, Vice President Business Development MasterCard, Sandro Scapellato, Direttore Marketing e Distribuzione Gruppo Helvetia Italia e Luca Ferri, Amministratore Delegato di Nphysis, durante l’evento Mypass Ski: i partner e le novità della stagione, al Modena Skipass 2021. 

Skiarea Campiglio è il primo comprensorio italiano a proporre la soluzione brevettata dello Stagionale “Pay per use– a disposizione degli sciatori di Madonna di Campiglio, Folgarida Marilleva, Pinzolo e Pejo con il nome di “Starpass” – grazie alla quale gli utenti possono pagare solo il tempo effettivamente trascorso sugli impianti, ottenendo quindi maggior risparmio e flessibilità. La App sviluppata da MyPass Ski calcola automaticamente la tariffa migliore sulla base del piano tariffario del comprensorio di riferimento, e una volta raggiunta una determinata soglia, applica lo sconto parziale o totale sulle giornate di sci successive. L’ammontare di spesa sostenuto è sempre disponibile in tempo reale sulla propria App, permettendo allo sciatore di controllare quanto già speso in ogni momento. 

Grazie alla partnership con Mastercard, l’esperienza in montagna diventa ancora più smart e sicura. All’innovazione si aggiunge la sicurezza, centrale per Mastercard e fondamentale per poter permettere a tutti gli appassionati di continuare a vivere serenamente le loro giornate in alta quota. Con la carta e il proprio smartphone non solo si evitano le attese inutili e le file alla cassa grazie ad un semplice click, ma si garantisce anche la possibilità di pagare in modalità contactless in totale sicurezza. La sicurezza degli sciatori è infatti una priorità per MyPass Ski, che grazie alla collaborazione con Helvetia mette a disposizione degli utenti anche la prima instant insurance sugli sci a portata di click, per ottimizzare e risparmiare tempo. 

A partire dal 1 gennaio 2022, con il D.Lgs nº 40 del 28 febbraio 2021, l’assicurazione sulle piste dell’arco alpino diventa obbligatoria. Oltre a coprire la propria responsabilità civile per danni o infortuni causati a terzi, la polizza “Helvetia Easy MyPass” comprende: spese di cura da infortunio, soccorso toboga, ambulanza ed elicottero, possibilità di consulto medico e può essere estesa agli altri membri della famiglia. 

Qui l’articolo: Advtraining.it

Back To Top